don_bosco_onlus.jpg

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Vesvo Ausil 17(Roma, 1 giugno 2017) - Il 24 maggio scorso la comunità accademica ha celebrato la solennità di Maria Ausiliatrice con la consueta giornata che prevede come da tradizione ormai consolidata tre momenti il primo dei quali è la concelebrazione eucaristica nella chiesa parrocchiale Santa Maria della Speranza, accanto all’Università Salesiana.

 

L’eucaristia è stata presieduta da mons. Clarles Morerod, vescovo di Losanna, Ginevra e Friburgo, che ha impostato la sua omelia sul significato di Ausiliatrice e il valore “paradossale”, ma necessario che ha per la Chiesa e il mondo, in questi tempi difficili. Maria non può che essere ausilio di ogni essere umano perché è nella sua natura e non può non venire incontro alle esigenze dell’uomo perché madre di Gesù, che dalla Croce l’ha affidata a tutti i credenti nella persona di Giovanni, e “donna” dalla sensibile attenzione che, come viene descritto dal vangelo del miracolo delle nozze di Cana, non può non intercedere per la soluzione del bisogno dell’uomo.

Durante la celebrazione eucaristica, alla quale erano presenti alcuni ambasciatori presso la Santa Sede, mons. Morerod ha conferito i sacramenti della comunione e della cresima a una studentessa della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale e alla sua mamma, in un emozionante momento nel quale tutti i presenti hanno potuto rivivere e rinnovare il dono della grazia dei sacramenti ricevuti nel passato. L’eucarestia è stata animata dal Coro universitario diretto dal maestro don Santiago Gassín. A latere del vescovo di Losanna Ginevra e Friburgo - successore di San Francesco di Sales, il santo vescovo di Ginevra da cui prendono nome i membri della congregazione fondata da San Giovanni Bosco - il Rettore, don Mauro Mantovani, il superiore della Visitatoria Maria Sede della Sapienza, don Eugenio Riva, e i decani delle Facoltà dell’UPS.

Alla celebrazione eucaristica ha fatto seguito l’agape fraterna nel cortile superiore dell’UPS con il buffet offerto agli studenti, ai docenti e al personale tecnico dell’UPS in un clima di speciale familiarità che caratterizza questa festa che conclude l’anno accademico e prelude alla sessione estiva degli esami. La solennità di Maria Ausiliatrice segna anche la conclusione della Festa Incontro dei Popoli, manifestazione in cui gli studenti dell’UPS presentano i canti e i balli tradizionali delle loro terre di provenienza a sottolineare il carattere internazionale della comunità accademica dell’Università Salesiana.

Premia Ausil 17

Terzo momento di questa straordinaria giornata è la premiazione degli studenti che hanno contribuito con il loro impegno di volontariato alla vita della comunità universitaria nel suo abituale andamento extra-accademico collaborando con l’equipe di Pastorale Universitaria e con il Segretariato degli studenti, e delle squadre che hanno vinto i tornei estivi svoltisi durante l’anno. Coppe, medaglie e riconoscimenti sono stati distribuiti dal Rettore e dal vicerettore don Francesco Casella. La conclusione è stata affidata alla musica mixata dal dj Mirko Alimenti che ha animato il ballo degli studenti in festa anche per la conclusione di un anno di studio faticoso e di cui si preparano a raccogliere i frutti.

Recensioni

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...

El Capitàn Bueno

Il 18 settembre 1916 moriva a 72 anni a Santiago del Cile mons. Giuseppe Fagnano, per 33 anni Prefetto Apostolico della Patagonia meridionale, delle isole della Terra del Fuoco e...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.