prouniversitate logo8204 

 L’Associazione Pro Universitate Don Bosco

si ispira alla promozione del progetto educativo di San Giovanni Bosco,

come applicato nel contesto culturale, sociale e di studi dell’Università Pontificia Salesiana. 

Newsletter

Iscriviti alla newsletter, conoscerai le attività dell'UPS.
Privacy e Termini di Utilizzo

coro_latinitas(UPS – Roma, 25 febbraio 2012) - “Nostrae aetatis cultus fondamenta si perscrutamur, facere non possumus quin ad illos sermones, ad illa monumenta redeamus, in quibus hodierna humanitas velit nolit suos fontes reperit”: “Se indaghiamo i fondamenti della cultura della nostra epoca non possiamo non ritornare a quelle lingue, a quei documenti, nei quali, volente o nolente, l’umanità odierna trova le proprie fonti”.  Sono parole tratte dalla lettera che il Santo Padre Benedetto XVI ha benignamente indirizzato al Rettor Magnifico dell’UPS, prof. Carlo Nanni, in del occasione convegno, tenutosi il  il 23 Febbraio, organizzato dalla Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche per commemorare il cinquantesimo anniversario della promulgazione della costituzione apostolica “Veterum Sapientia.

 

Con questo documento, il Papa Giovanni XXIII volle promuovere lo studio della lingua latina e di quella greca nella Chiesa. Gli illustri relatori, tra cui il professor Tullio de Mauro, già ministro della Pubblica istruzione in Italia, hanno messo in evidenza che la lingua latina veicola un patrimonio di pensiero alla base della civiltà contemporanea. Affinché la conoscenza di questo immenso tesoro di beni spirituali sia trasmesso alle giovani generazioni, che, contrariamente a quanto si pensa, non sono insensibili alla sua bellezza, è necessario adottare metodi di insegnamento e di apprendimento efficaci e piacevoli, come quelli esposti dal professor Luigi Miraglia, direttore dell’Accademia Vivarium Novum, che ha letteralmente incantato i partecipanti al convegno mostrando con argomenti convincenti ed avvincenti che l’uso attivo del latino, la cosiddetta “via degli umanisti”, ottiene grandi successi didattici.

C’è interesse per il latino: lo ha ricordato ai centocinquanta partecipanti al convegno, provenienti da ogni parte del mondo, il professor Mark Clark, statunitense, parlando di alcune istituzioni accademiche del suo paese, e il professor Michele Ferrero, docente di lingua latina all’Università di Pechino. Naturalmente, l’imperativo morale e culturale di custodire il tesoro spirituale espresso in lingua latina è affidato, con speciale cogenza, alla Chiesa Cattolica e ai suoi sacerdoti, come sottolineato dal Cardinal Grocholewski, Prefetto della Congregazione per l’educazione cattolica e da vivaci interventi espressi durante il convegno. In questo impegno di custodia e trasmissione degli imperituri valori della paideia classica e cristiana si segnala la nostra Facoltà di Lettere Cristiane e Classiche, istituita dal Papa Paolo VI nel 1964, e affidata ai Salesiani in ragione del grande impegno educativo profuso sin dai tempi di Don Bosco nel campo della cultura classica ed umanistica. Opera questa sorretta dalla convinzione che il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale elaborato dalla civiltà greco-romana, che hai poi ispirato l’umanesimo cristiano, fornisce elementi per comporre nuove sintesi di pensiero ed azione, in cui ragione e fede, diritti dell’uomo e solidarietà tra i popoli, verità e bellezza possano armoniosamente coniugarsi. In definitiva, secondo le parole del messaggio inviato dal Gran Cancelliere dell’UPS, don Pascual Chávez, solo “in amoroso ascolto della veterum sapientia, della sapienza degli antichi, è possibile costruire una civiltà migliore”.

Recensioni

RICERCHE STORICHE SALESIANE

Don Bosco per l’alfabetizzazione dei giovani a metà secolo XIXVITO MAURIZIONel contesto del dibattito sulla scuola popolare in Piemonte nella prima metà dell’Ottocento ed in rapporto con alcune esperienze educative...

"ACCIO' CHE MEGLIO SIANO INTESI…

Il volume edita gli Atti dei tre sinodi celebrati da Mons. Giovanni Am-brogio Caccia, vescovo di Castro, diocesi del Patrimonio di San Pietro in Tuscia (oggi incorporata nella diocesi di...

DON BOSCO. STORIA E SPIRITO

Quest’opera è intitolata Don Bosco, storia e spirito. “Storia”, perché la vita e l’opera di don Bosco si sono svolte in un contesto di eventi da cui è scaturita una...

ORDO RATIONIS VIRTÙ E LEGGE. Studio sull…

Nel panorama attuale degli studi di morale tomista, questo testo costituisce per certi versi una novità. Assumendo come riferimento privilegiato l’esposizione della dottrina morale della Summa Theologiae, l’Autore mira a...

I SOGNI DI DON BOSCO Esperienza spiritua…

Il volume contiene una serie di saggi dedicati a studiare, con diversi approcci e da molteplici punti di vista, i sogni di don Bosco. Il tema ha molti motivi d’interesse...




(c) 2005-2014 Rome - UPS - All rights reserved | P.Iva 01091541001 | Powered by Joomla!®.